Presentazione & Procedure

Per sostenere l'esame di laurea, bisogna:

1 - essere in regola con le tasse,

2 - aver superato tutti gli esami,

3 - acquisito tutti i CFU previsti nel piano di studi personale.

La domanda di laurea si presenta unicamente in modalità online, secondo la procedura descritta sul portale di ateneo.
Per ulteriori informazioni si rimanda al "Regolamento per l'assegnazione e lo svolgimento delle Prove Finali" del CAD di Chimica.

Argomenti tesi Triennale

  • Determinazione di adulteranti vegetali nello zafferano mediante spettrofotometria UV-visibile (D'Archivio-Maggi)
  • Potenzialità del lattato di etile per l'estrazione di sostanze biologicamente-attive dal te(D'Archivio-Maggi)
  • Solubilità e stabilità delle catechine in miscele acqua-lattato di etile (D'Archivio-Maggi)
  • Solubilità e stabilità delle catechine in miscele ternarie acqua-etanolo-lattato di etile(D'Archivio-Maggi)
  • Ottimizzazione di metodi SPME-GC per il controllo di qualità dello zafferano (D'Archivio-Rossi)

Argomenti tesi Magistrale

  • Classificazione varietale dei vini bianchi abruzzesi mediante l'analisi del profilo polifenolico e degli acidi organici (D'Archivio-Ruggieri)
  • Classificazione varietale dei vini bianchi abruzzesi mediante analisi SPME-GC della componente volatile (D'Archivio-Rossi)
  • Classificazione geografica del Montepulciano D'Abruzzo mediante analisi elementare (D'Archivio-Ruggieri)
  • Classificazione geografica del Montepulciano D'Abruzzo mediante l'analisi del profilo aromatico (D'Archivio-Rossi)
  • Classificazione geografica del Montepulciano D'Abruzzo mediante l'analisi del profilo polifenolico e degli acidi organici (D'Archivio-Ruggieri)
  • Classificazione geografica dello zafferano mediante SPME-GC (D'Archivio-Rossi)
  • Ottimizzazione ed applicazione di un metodo SPME-GC per la ricerca di adulteranti di origine vegetale nello zafferano(D'Archivio-Rossi)
  • Studio delle applicazioni catalitiche di N,N-dialchilcarbammati a base di metalli di transizione (Crucianelli)
  • Studio dell'attività catalitica di complessi organometallici di Ru(II) in solventi non tradizionali (Crucianelli)
  • Studio dell'attività catalitica di complessi organometallici di diosso-Mo(VI) in solventi non tradizionali (Crucianelli)
logo senza iniziali 32

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web. Continuando nella navigazione ne accetti l'uso.